LE BOLLICINE DELL'OPIFICIO DEL PINOT NERO 

Buvoli

Metodo Classico

Extra Brut

Nove

L’Extra Brut NOVE nasce dall’assemblaggio di diverse annate, di cui una parte di Riserva Metodo Solera affinata in legno. Ha sostato sui lieviti per oltre nove anni prima di essere degorgiato.

 

Ho prodotto solamente poche centinaia di bottiglie e non ha bisogno di una lunga presentazione: è per intenditori, per quelli che amano le note ossidative dei vecchi Champagne e si entusiasmano quando – scaldandosi nel bicchiere – il vino sprigiona accattivanti profumi terziari, di spezie e di torba. In bocca è lungo e complesso, con note di noce, miele, spezie, tabacco e funghi, supportati da una bolla fine ed educata.

 

Io lo degusto volentieri non troppo freddo, in un bicchiere ampio, a fine cena, magari con un formaggio caprino, meglio se stagionato. È una bollicina da chiacchiera, perché non ti confonde la testa e fa parlare il cuore.

Alcool  -

Residuo zuccherino  -

Affinamento  -

Permanenza sui lieviti  -

Formati disponibili  -

12,50 % Vol.

3 g/l 

legno e acciaio

9 anni

0,75 l

Symbol_acquistare@2x.png

Visite &
degustazioni

Vi informiamo che le visite alla cantina sono sospese dal 19 giugno fino all’11 luglio a causa dei lavori di rifacimento degli impianti della cantina. Saremo felici di ritrovarvi a partire da lunedi 12 luglio.