I ROSSI DELL'OPIFICIO DEL PINOT NERO 

PINOT_NERO@2x.jpg

Pinot Nero
di Marco Buvoli
2017

Dopo una primavera giustamente piovosa e con temperature nella norma, l’estate 2017 è stata molto calda e siccitosa e le uve delle varietà precoci come il PINOT NERO hanno raggiunto velocemente la piena maturazione zuccherina, ma in maniera un po’ più irregolare quella polifenolica. Le vendemmie sono state mediamente anticipate di 10-12 giorni rispetto alla media.

Le uve sono state vendemmiate manualmente, scartando i grappoli che presentavano scottature o colorazione irregolare.

La fermentazione alcolica è stata svolta a temperatura controllata per preservare quanto più possibile gli aromi fruttati, utilizzando anche una piccola percentuale di grappoli non diraspati.

A fine fermentazione, dopo una prima sfecciatura, il vino è stato immediatamente messo in barriques di secondo e terzo passaggio per l’affinamento di circa un anno, dopodichè è stato imbottigliato a inizio 2019 dopo un paio di mesi di decantazione naturale senza chiarifica.

 

Le bottiglie hanno riposato nelle nostre cantine per quasi 3 anni prima dell’inizio della commercializzazione.

Vendemmia -
Alcool  -
Affinamento  -
Imbottigliamento  -
Formati disponibili  -

2017
13 % Vol.
12 mesi in barrique usate
gennaio 2019
0,75 l e Magnum

Symbol_acquistare@2x.png

Visite &
degustazioni

Contattatemi al 348 410 2919 o via email